Top

Sapete che in ogni viaggio siamo alla ricerca di posticini particolari e super scenografici. Ecco gli spot instagrammabili e panoramici di Helsinki che abbiamo scovato per voi!

Helsinki: 10 spot instagrammabili e panoramici da non perdere

 

1. Cattedrale Luterana (Tuomiokirkko)

La Cattedrale Luterana (Tuomiokirkko), con l’antistante Piazza del Senato (Senaatintori), è uno dei posti più belli e panoramici di tutta Helsinki.

Cattedrale Luterana Helsinki

La cattedrale, imponente, svetta sulla città perchè si trova all’apice di una maestosa scalinata.

La piazza è altrettanto immensa e magnifica, incorniciata da una serie di palazzi importanti: il Palazzo del governo, l’Università di Helsinki e la Sederholm House. Quest’ultimo è l’edificio più antico del centro di Helsinki, dato che risale al 1757.

Cattedrale Luterana Tuomiokirkko Helsinki

Dalla cima della scalinata si ha una vista mozzafiato sulla piazza, sulla città e sul quartiere circostante.

 

2. Cattedrale Uspenski e Love Bridge

La Cattedrale Uspenski, o Cattedrale della Dormizione, è la chiesa russo-ortodossa di Helsinki che vi trasporterà nel cartone animato di Anastasia.

Cattedrale Uspenski Helsinki

Anche questa cattedrale svetta sulla città ed è facilmente riconoscibile grazie ai suoi pinnacoli dorati a cipolla e al color rosso intenso.

Tra gli spot più instagrammabili vi segnaliamo la terrazza di fronte all’ingresso della chiesa, dove potrete ammirare lo skyline della città, e il Love Bridge (Rakkaudensilta), il ponte con i lucchetti degli innamorati, con una splendida inquadratura sulla magnifica cattedrale e il quartiere ai suoi piedi.

Helsinki spot instagrammabili

 

3. Cafè Regatta

In assoluto il cafè più caratteristico e fotografato di Helsinki. Il Cafè Regatta affaccia infatti sul Mar Baltico ed è molto particolare perché si trova all’interno di una tipica casetta finlandese rossa.

Cafè Regatta

Il giardino antistante è ugualmente super instagrammabile, perché colmo di dettagli hygge style e tipicamente nordici. Non dimenticate di bere una cioccolata calda!

Cafè Regatta Helsinki

 

4. Vecchio Porto

Percorrendo la strada che porta al Mercato Coperto (Vanha Kauppahalli) avrete una splendida cartolina di Helsinki e del suo Vecchio Porto.

Vecchio Porto Helsinki

Da un lato, la piazza centrale con il Palazzo del Municipio e la Cattedrale Luterana che svetta e abbaglia con il suo bianco scintillante.

Porto di Helsinki

Dall’altro, lo skyline con la Cattedrale Uspenski, la Ruota Panoramica e le barche attraccate al Vecchio Porto.

 

5. Amos Rex Museum

Amos Rex Museum è un museo d’arte di Helsinki, intitolato ad Amos Anderson, editore e mecenate.

La sua particolarità sta nel fatto di essere in parte un museo sotterraneo, sulla cui superficie spuntano installazioni futuristiche molto suggestive e particolari.

Amos Rex Museum

Cercate l’angolazione più instagrammabile!

 

6. Löyly Helsinki Sauna

Löyly Helsinki Sauna è una moderna e sostenibile sauna affacciata sul mare, un’oasi urbana in cui rilassarsi (e scaldarsi!).

Qui potete provare il caratteristico rito della sauna finlandese oppure sorseggiare un drink all’annesso ristorante e cocktail bar.

Löyly Helsinki Ristorante

La particolarità sta nella struttura geometrica in legno, che sia all’interno che all’esterno regala scorci pazzeschi e spot super fotografici.

Löyly Helsinki Sauna

Purtroppo noi ci siamo stati nelle ore buie, ma vedendo le varie foto sul web vi consigliamo di andarci durante le ore di luce perché rende molto di più!

 

7. Stazione Ferroviaria Centrale

Imponente e austera, la Stazione Ferroviaria Centrale di Helsinki è stata costruita in stile Art Nouveau, nel periodo in cui la Finlandia aveva appena ottenuto l’indipendenza dalla Russia.

Stazione Ferroviaria Centrale Helsinki

Le sculture a guardia dell’ingresso e la torre dell’orologio sono particolari e richiamano ancora uno stile filo-sovietico. Passerete sicuramente da qui se arrivate dall’aeroporto della città!

 

8. Monumento a Sibelius

Situato nell’omonimo parco pubblico a ridosso della spiaggia del quartiere di Töölö, il Monumento a Sibelius, famoso compositore finlandese, è in acciaio splendente e ricorda vagamente le canne di un organo sfalsate.

Monumento a Sibelius

Il nome del monumento è in realtà Passio musicae e vuole idealmente catturare l’essenza della musica.

Personalmente il Monumento a Sibelius non è tra gli spot che abbiamo amato di più, anzi, ci aspettavamo qualcosa di meglio. Ma ci sembrava giusto menzionarlo perché è tra i monumenti più fotografati della città e soprattutto si trova vicino ad un bellissimo scorcio sul mare.

 

9. Wanha Kauppakuja Gamla Passagen

Questo passaggio coperto pittoresco si trova nel centro storico di Helsinki, all’indirizzo Mikonkatu 2, vicino al parco Esplanadi.

Passaggio Wanha Kauppakuja

Il soffitto è finemente decorato e super adatto per uno scatto scenografico.

10. Lappi Ravintola

Se amate i locali particolari e instagrammabili, come noi del resto, allora dovete mangiare in questo ristorante tipico lappone.

Lappi Ravintola

Già all’ingresso del Lappi Ravintola vi sembrerà di entrare in una tenda.

L’interno, soffitto compreso, è interamente rivestito in legno ed è ricco di artigianato del popolo Sami, popolo indigeno della Lapponia. Corna di renna, copricuscini super colorati, tazze e oggetti in legno, stole di pelliccia di renna.

Se vi sono piaciuti questi spot instagrammabili di Helsinki, non perdetevi la nostra rubrica Travel Tips e seguiteci anche sui social!

Se questo articolo vi è piaciuto, mettete un cuoricino e condividetelo!

Food explorers e bevitori incalliti, viaggiamo part-time per meravigliarci e per cercare gusti sempre nuovi che sappiano farci dire “Wow!”. Tra noi è stato “amore al primo morso”, perché la passione per il cibo ci unisce da sempre ed è anche il motore dei nostri #viaggicicciosi. Se anche tu sei un Viaggiadegustatore, esplora il nostro blog alla ricerca di ispirazioni per i tuoi prossimi viaggi!