Top

Da amanti degli alloggi insoliti, durante il nostro viaggio in Abruzzo non potevamo non dormire in un lodge del Cirelli Farm Glamping!

Cirelli Farm Glamping: dormire in un lodge in Abruzzo tra vigne e ulivi

Dormire in lodge in Abruzzo

Cirelli Farm Glamping: un lodge tra le colline abruzzesi

Quando scegliamo di soggiornare in un alloggio insolito non ci soffermiamo solo sulla particolarità della struttura, ma siamo incuriositi da tutto ciò che le sta attorno a 360 gradi. Ecco perché la scorsa estate abbiamo deciso di dormire nel lodge del Cirelli Farm Glamping.

Calorosa ospitalità, cura dei dettagli, amore sconfinato per il territorio, rispetto della natura, della stagionalità e coltura biologica. Questi sono solo alcuni degli aspetti che contraddistinguono questa azienda e il suo favoloso glamping, che ci ha lasciato senza parole.

Cirelli Farm Glamping

La strada per raggiungere il Cirelli Farm Glamping, non ve lo nascondiamo, è un po’ tortuosa e nascosta tra le colline, ma anche questo in fondo fa parte dell’avventura di un viaggio on the road!

All’arrivo ci ha accolti Michela, che con il suo grande sorriso e la sua genuinità ci ha subito fatti sentire a casa, dandoci il benvenuto insieme al resto dello staff.

Il Cirelli Farm Glamping si trova a Treciminiere (TE), incastonato tra la Riserva Nazionale WWF dei Calanchi di Atri, il Mar Adriatico e la catena montuosa del Gran Sasso d’Italia.

Cirelli Farm Glamping panorama

Come tende da safari africano, i lodge del glamping sono inglobati nella tenuta Cirelli, un’azienda agricola biologica davvero eccezionale ed altrettanto particolare. Qui si coltivano frutta e ortaggi, si allevano animali e si producono vini, alcuni dei quali affinati anche in anfora.

Scopriamo insieme questo alloggio insolito in Abruzzo con un room tour virtuale!

L’interno del lodge

Il nostro lodge è un piccolo angolo di paradiso immerso in antichi vigneti e ulivi tra le colline abruzzesi. Ma non aspettatevi un ambiente spartano, anzi!

Interno del lodge

L’interno del lodge del Cirelli Farm Glamping è una suite spaziosa e ricca di ogni comfort, a partire dal cestino di benvenuto colmo di frutta fresca della tenuta.

L’ambiente è arioso grazie alle ampie vetrate panoramiche che regalano uno scorcio rilassante sulle colline e la natura circostante.

Vista panoramica lodge Cirelli

Interno lodge

Il design e la cura di ogni minimo dettaglio sono evidenti e volti a rendere il più piacevole possibile il soggiorno degli ospiti di questo favoloso lodge.

Dettaglio Cirelli Farm Glamping

Le pareti sono in legno di abete e l’arredamento contemporaneo comprende un letto matrimoniale, comodini, tavolo con sedie e un letto sopraelevato, nel cui vano sottostante è stato ricavato il bagno con doccia.

Bagno del lodge

Doccia lodge

A disposizione inoltre si hanno bollitore, frigo bar (con vini della cantina), macchinetta del caffè, piatti, bicchieri e posate compostabili, asciugamani, coperte, aria condizionata/pompa di calore.

La meraviglia non finisce qui: basta far scorrere la porta-finestra per trovarsi sulla terrazza panoramica esterna, da cui si scorgono in lontananza i calanchi e le montagne del Gran Sasso.

Cestino colazione

Con questa vista abbiamo fatto colazione servita direttamente al lodge in un grazioso cestino, colmo di bontà come frutta fresca, torta fatta in casa, succhi di frutta del territorio, pane e marmellata dell’azienda. Il modo migliore per iniziare la giornata e godervi al meglio l’esperienza!

Colazione Cirelli Farm Glamping

Se poi volete farvi un pisolino, sulle sdraio ci si può rilassare completamente, inspirando la brezza che arriva dal mare e che porta profumi salini e mediterranei.

L’esterno del lodge

Anche se l’ambiente all’interno del lodge è decisamente spazioso, vi consigliamo di viaggiare leggeri e di non eccedere con i bagagli.

Scalinata lodge

Per raggiungere il lodge, infatti, dovrete scendere per una scalinata in lieve pendenza e percorrere un breve sentiero tra gli ulivi. Non si tratta di un trekking, è fattibile ed easy, ma anche con un piccolo trolley la scalinata non è delle più agevoli.

Cirelli Farm Glamping lodge esterno

Cirelli Farm Glamping

Vi assicuriamo però che il piccolo sforzo vale il viaggio, perché il panorama di tutta la tenuta spazia dai vigneti circostanti ai calanchi, dal mare fino alla cima del Gran Sasso. In una parola: mozzafiato!

Fatevi guidare dallo staff e lasciatevi ammaliare dalle meraviglie del Cirelli Farm Glamping: la piccola fattoria, gli alberi da frutto, le vigne, gli antichi ulivi, la liquirizia (tipica di questa zona vicino ad Atri).

Fattoria Cirelli

Nel vigneto dell’azienda si coltivano le uve autoctone del territorio: Pecorino, Montepulciano d’Abruzzo e Trebbiano d’Abruzzo. Quindi non dimenticatevi di fare anche una visita in cantina e all’anforaia, con tanto di degustazione!

Vino Cantina Cirelli

Abbiamo anche cenato a lume di candela all’aperto, con una vista splendida, la brezza leggera che arrivava dal mare e, come colonna sonora, solo i suoni della natura.

Il relax è stato totale, tra un sorso e l’altro di vini in anfora e un assaggio dei sapori del territorio, tra cui l’olio prodotto proprio dall’azienda Cirelli.

Cirelli Farm Glamping lodge

Di sera il sentiero che riporta al lodge è ben illuminato e crea un’atmosfera davvero magica.

Travel tip: quando rientrate al lodge, non accendete subito la luce della camera prima di chiudere la porta. Altrimenti avrete la compagnia di qualche insetto che inevitabilmente è attirato dalle luci della stanza!

Al momento della partenza, lo staff ci ha salutati regalandoci una specialità del territorio: una caramella di liquirizia!

Liquirizia di Atri

Purtroppo abbiamo dormito solo una notte in questo splendido lodge tra le colline abruzzesi, ma se state organizzando una gita o un road trip in Abruzzo tenete in considerazione il Cirelli Farm Glamping. Non ve ne pentirete!

Lodge in Abruzzo

Se amate anche voi le fughe romantiche e gli alloggi insoliti, lasciatevi ispirare dalle nostre favolose esperienze di coppia.

Se questo articolo vi è piaciuto, mettete un cuoricino e condividetelo!

Food explorers e bevitori incalliti, viaggiamo part-time per meravigliarci e per cercare gusti sempre nuovi che sappiano farci dire “Wow!”. Tra noi è stato “amore al primo morso”, perché la passione per il cibo ci unisce da sempre ed è anche il motore dei nostri #viaggicicciosi. Se anche tu sei un Viaggiadegustatore, esplora il nostro blog alla ricerca di ispirazioni per i tuoi prossimi viaggi!